Un ricordo delle liceali rapite in Nigeria

nigeria-ragazze-rapite-boko-haram1

Sono passati ormai due anni da quando 276 studentesse liceali nigeriane vennero rapite dall’organizzazione islamista Boko Haram mentre stavano seguendo le lezioni nelle loro aule. Da quel momento di loro non si è saputo più niente, ma possiamo solo immaginare tutte le atrocità alle quali sono state sottoposte dai loro carcerieri, uomini senzascrupoli e senza alcuna pietà.

Questo breve post vuole ricordarle tutte ed essere un monito a continuare la lotta per l’istruzione femminile, che ancora troppo spesso viene negata e sottovalutata.

Voglio concludere con la frase più bella del Premio Nobel per la Pace ed attivista per l’istruzione femminile Malala Yousafzai: ” Un bambino, un libro e una penna possono cambiare il mondo”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...