L’ombra del terrorismo sulle Olimpiadi

th

Sono stari arrestati in Brasile 10 persone, tra cui anche un minore, sospettate di essere coinvolte nella preparazione di attentati in occasione delle Olimpiadi che inizieranno il mese prossimo a Rio de Janeiro.

Alcuni avevano avuto contatti con miliziani islamisti su Internet e avevano giurato fedeltà al sedicente Stato islamico.

L’ombra del terrorismo arriva sulle Olimpiadi che già iniziano con lo scandalo doping degli atleti della Federazione Russa, il caos e le rivolte sociali dovute ad una grave crisi economica, lo scandalo Petrobrás che ha travolto il governo brasiliano e portato ad una grande instabilità politica e la minaccia del contagio del virus Zika.

Questa edizione dei giochi olimpici si svolge in un clima molto teso e difficile sia a livello internazionale, sia nello stesso Paese ospitante, e di sicuro la festa dello sport e degli atleti non potrà non risentire della grande tensione politica e delle mille divergenze tra i vari Stati.

Il rischio di un attacco terroristico nei confronti di una manifestazione come le Olimpiadi, che i miliziani islamisti odiano proprio perché portatrice di un messaggio di pace e tolleranza tra i popoli, è altissimo e possiamo solamente sperare che alla fine si possa solo parlare delle imprese degli atleti e delle medaglie conquistate.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...