In memoria di Daphne

La donna nella foto è la blogger maltese Daphne Caruana Galizia, autrice di uno dei blog più seguiti dagli abitanti della piccola isola del Mediterraneo.

Daphne era anche una giornalista investigativa che ha scoperto nel tempo quasi tutti gli affari sporchi e la corruzione nelle alte sfere della politica maltese, tanto da costringere il Primo Ministro alle dimissioni e ad indire elezioni anticipate.  Ieri Daphne è rimasta vittima di un vile attentato, una bomba piazzata a bordo della sua macchina, ed è saltata in aria sotto gli occhi del marito e del figlio che hanno cercato inutilmente di soccorrerla anche se sapevano che ormai per lei era troppo tardi.

Donna coraggiosa Daphne era stata minacciata più e più volte ma non si era mai fermata e non aveva mai avuto paura di scrivere le sue inchieste e puntare il dito contro i corrotti, i narcotrafficanti, i mercanti di armi. Proprio il suo coraggio ha dato fastidio a chi viveva facendo affari sporchi e per questo è stata eliminata ma il suo esempio di lealtà e di amore per la verità non potranno mai essere sconfitti e continueranno ad esistere in tutti coloro che per fare informazione corretta rischiano la vita.

Un piccolo omaggio a Daphne e a tutti i giornalisti e blogger onesti che non hanno paura di esporsi in temi delicati e di toccare interessi particolari oggi è più che mai doveroso.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...