Oggi inizia il G7 in Canada

Oggi è  ufficialmente iniziato il summit del G7 in Canada e non sarà un incontro come tutti gli altri che lo hanno preceduto negli anni. Questa volta tutto è cambiato, gli equilibri geopolitici tra le varie potenze sono profondamente diversi e tutta la comunità internazionale è diversa, l’aria non è più quella di prima.

Anche il nostro Paese si presenta con un nuovo governo più che mai intenzionato a fare sentire la propria voce su alcuni dei temi più caldi che verranno dibattuti durante gli incontri.

L’immigrazione sarà uno dei temi centrali del vertice perché la situazione di accoglienza è diventata esplosiva ed è ora di riformare quei trattati che regolano la materia; Paesi come l’Italia che sono sempre stati lasciati soli ad affrontare flussi migratori senza precedenti adesso chiedono la giusta attenzione. In molte nazioni ci sono state le consultazioni elettorali e la vittoria dei partiti e delle formazioni politiche decise a stringere le regole per l’accoglienza ha cambiato profondamente la percezione e la mentalità dei cittadini nei confronti dei migranti.

Anche i dazi imposti dal Presidente degli Stati Uniti Donald Trump saranno oggetto di discussione perché alcuni Paesi si vedono eccessivamente penalizzati e chiedono almeno l’esenzione per potere mantenere attivi quei settori economici che saranno colpiti dalle imposte. Alcuni Paesi, a tutta l’Unione Europea, si dicono pronti ad attuare adeguate contro misure se non avranno la certezza di essere esentati dai dazi sull’acciaio e spiegano che una eventuale guerra commerciale alla fine danneggerebbe tutti.

Anche il rapporto con la Russia di Putin è un tema particolarmente delicato: si deve collaborare con la Russia per lottare contro il terrorismo internazionale ma non si può non tenere conto dell’invasione unilaterale della Crimea nel 2014.

Sarà un G7 davvero impegnativo…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...