Asia Bibi e le altre

Tutti ci siamo indignati, a ragione, per il trattamento che è stato riservato ad Asia Bibi: messa in carcere, torturata, violentata, esposta a tutti gli abusi e le angherie da parte delle guardia e alla fine liberata… ma deve restare lo stesso in carcere, non ha nessun diritto, nessuno sente la sua voce che chiede disperatamente aiuto. E questo perché è una donna di fede cristiana in Paese a maggioranza musulmana come il Pakistan.

Nei Paesi musulmani spesso una donna di fede cristiana è considerata impura, non all’altezza della maggioranza della popolazione. Una reietta, ecco chi è Asia Bibi, destinata ad occupare per sempre la fascia più bassa della società, senza avere mai la possibilità di elevarsi.

Di Asia Bibi ce ne sono tante, incarcerate, che magari non fatto niente, che non hanno un modo per far sentire la loro voce, vengono dimenticate. Sono donne che soffrono ogni giorno e sperano che tutto finisca ma sanno che non sarà così perché la loro situazione non ha rimedio.                                                                                                                    Ci sono tante donne che cercano di risorgere ma viene loro vietato, sono prigioniere di credenze e superstizioni che fanno male e della radicalizzazione che se la prende anche con i musulmani se non seguono una certa ideologia che è carica d’odio e di violenza.

Asia Bibi è anche tutte noi, che ogni giorno tra mille difficoltà andiamo avanti, quando riceviamo avances non gradite da qualcuno di sesso maschile, magari un collega di lavoro. Asia Bibi ci rappresenta tutte quando sembriamo sole e la nostra voce sembra inascoltata.

Se vogliamo salvare noi stesse, allora salviamo Asia Bibi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...