Malala torna a casa, una nuova speranza per le donne

Malala Yousafzai, giovane donna Premio Nobel per la pace per il suo impegno a favore dell’istruzione femminile. è tornata a casa, nel suo amato Pakistan. Malala era stata costretta a fuggire dalla sua terra natale dopo essere stata colpita da un proiettile dei talebani mentre tornava a casa da scuola; il suo impegno a favore … More Malala torna a casa, una nuova speranza per le donne

Quando l’istruzione femminile fa paura

Sono state liberate le studentesse rapite il 19 febbraio scorso dall’organizzazione terroristica Boko Haram. Per fortuna le ragazze sembrano tutte in buone condizioni di salute e sembra che non abbiano subito violenza. Ma adesso dobbiamo chiederci tutti insieme: quante altre ragazze dovranno essere maltrattate e rapite, violentate e costrette a sposare uomini violenti che non … More Quando l’istruzione femminile fa paura

82 sono libere… e le altre?

Pochi giorni fa è arrivata la notizia che 82 delle studentesse rapite dall’organizzazione terroristica Boko Haram mentre si trovavano  nella loro scuola sono finalmente state liberate e hanno potuto riabbracciare genitori, parenti e amici. Le ragazze, dopo essere state rapite, erano state nascoste nel profondo della giungla in un covo dei terroristi e lì erano … More 82 sono libere… e le altre?

L’infibulazione, una pratica ancora troppo diffusa

In molti Paesi, soprattutto nel continente africano, è ancora molto, troppo in uso la pratica dell’infibulazione; la terribile mutilazione genitale femminile provoca danni enormi all’organismo delle ragazzine e durante il parto i problemi si amplificano ancora di più. Sono ancora tante, troppe le ragazzine che vengono sottoposte a questa pratica orribile e che rimangono per … More L’infibulazione, una pratica ancora troppo diffusa