Brunch domenicale

Domenica, giorno in cui ci vogliamo coccolare un po’.

Giorno dedicato alla dolcezza, alla riscoperta delle cose che ci fanno stare bene, alla valorizzazione delle nostre passioni.

Siamo più rilassati, più contenti e vediamo il mondo con occhi nuovi. Adoriamo svegliarci un po’ più tardi e stare ancora un po’ nel letto a coccolarci un pochino.

E allora cosa c’è di meglio di un brunch sfizioso e leggero, con tante specialità da mangiare e tanto gusto? Il brunch all’inizio era un’abitudine tipicamente anglosassone ma da qualche anno la moda è esplosa in tutta Europa e adesso tutti almeno una volta nella vita abbiamo partecipato ad un brunch e abbiamo mangiato una tipica colazione inglese in compagnia dei nostri amici.

Il brunch è un’occasione informale, creativa e divertente per passare il tempo chiacchierando davanti ad un piatto di ottimo cibo. On line si trovano ricette per brunch indimenticabili da fare tranquillamente a casa ma ci sono anche moltissimi locali che offrono il servizio brunch con una nota creativa e con ricette rivedute e corrette dai migliori chef per una qualità davvero unica che manderà le papille gustative in estasi.

Su un sito inglese di cui vi lascio il link ho trovato delle ricette che promettono meraviglie, sono facili da realizzare e la spesa è davvero contenuta. Del resto i britannici hanno inventato il brunch quindi chi melio di loro può dare consigli su questo argomento?

E allora via con le ricette, e non dimenticate di farmi sapere nei commenti se avete provato qualche preparazione e se vi è piaciuta.

link: https://www.jamieoliver.com/features/the-best-brunch-recipes/


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...